9 Dicembre 2019

Lignagno Sabbiadoro

By on 29 Marzo 2009 0 374 Views

Località turistica di primaria importanza, Lignano Sabbiadoro nasce in provincia di Udine, a mezza strada fra la laguna di Marano e la sponda sinistra del Tagliamento. Quel lembo di terra si affaccia sul mare Adriatico, assaporando il gusto del sole e del vento. La provincia turistica è fatta ancora più preziosa dagli otto chilometri di spiagge di sabbia finissima che lo stesso nome del luogo ci fa immaginare d’oro. Efficienza dei servizi e pulizia del mare è garantita dalla annuale Bandiera Blu, che Lignano riesce a catturare, garanzia per ogni turista che decide di trascorrere in Lignano le proprie vacanze. Sparpagliati ordinatamente lungo la costa sono le strutture balneari, che offrono servizi di primaria qualità, sicurezza e divertimento ai bagnanti. Punti di profumata frescura si potranno trovare sul limitare della spiaggia, abbracciata da filari di lecci e meravigliosi pini neri o betulle, che lasciano immaginare un entro terra florido e verde. Tanto che la provincia è stata più volte indicata come una delle più verdi di tutta Italia. Sono organizzate diverse escursioni che guideranno il turista alla scoperta della natura lussureggiante presente nei dintorni di Lignano. Queste si potranno svolgere a piedi, o magari in bicicletta. Ma è ugualmente consigliata la visita alla sublime Laguna di Marano, dove l’ecosistema presente sarà indiscutibilmente sublime e dove sarà consentito anche un incontro con la storia ed il folclore. Affascinanti i casoni, antiche dimore e temporanei insediamenti dei pescatori che stagionalmente si recavano in laguna. Si mescolano armonicamente con la bella e inusuale vegetazione palustre.

E non mancano nemmeno i percorsi ed itinerari enogastronomici, di recente riscoperta, per mostrare al turista non solo la bellezza del paesaggio ma l’incanto della cucina tipica del luogo.

Da segnalare la numerosa quantità di parchi acquatici che si trovano in zona, facilmente raggiungibili capaci di impegnare una intera giornata e di renderla indimenticabile. Da visitare il parco Gulliverlandia, l’Aquasplash, e il Parco Zoo. Faranno la felicità dei più piccoli ma non è raro il caso di vedere anche i più grandi decisamente divertiti.

Claudia Zedda